Sabina Falà

Sabina falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina Falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina falà

Sabina Falà

Sabina falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina Falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina falà

Sabina Falà

Sabina falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina Falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina falà

Sabina Falà

Sabina falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina Falà

Nasce nel 1971 e vive a Roseto degli Abruzzi insieme al  marito Pier Francesco e ai suoi due figli Andrea e Pier Paolo.
Le piace stare insieme ad altre persone ma ci mette un po’ prima di stabilire rapporti confidenziali.  Non si ferma all’apparenza delle cose ma le piace andare oltre. E’ una persona capace di ascoltare (se stessa) e ha spirito umanitario, cerca di non avere conflitti con nessuno (a parte i colleghi), anche per questo le persone di solito vanno d’accordo con lei (ma chi l’ha detto?). Ama la tranquillità e fare le cose con calma (anche troppa a volte), le giornate di sole, il mare e tutto ciò che è Arte. Biasima chi fuma e chi non rispetta la natura. Dopo il diploma di maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Architettura e frequenta un corso per “Esperto in informazione giovanile”. Dal 1997 svolge attività di front office, back office e gestisce gli aggiornamenti del sito internet del Centro Informa Giovani del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2002 è anche operatrice del Punto Europe Direct  del Comune di Roseto degli Abruzzi, dove fornisce informazioni sulle attività e sulle opportunità offerte dall’Unione europea, nonché sulla storia, le istituzioni, le politiche, sulle diverse culture, il lavoro e la formazione. Dal Settembre 2006, dopo aver frequentato il Seminario di formazione è Operatore Locale di Progetto (OLP), è Tutor per progetti del Servizio Civile Nazionale.

Sabina falà